Contenuti corsi proposti

Un programma pensato per chi vuole iniziare a lavorare in ambito HR ma anche per chi è già un esperto ma vuole approfondire alcune tematiche.

Le vecchie nozioni non sono più sufficienti ad affrontare ciò che il futuro prospetta alle imprese. Il Corso per Innovative HR Management & HRBP di H-Demy è un Must Have, un Corso di Alta Formazione Universitaria certificato dall’Università IUL e ha lo scopo di prepararti tecnicamente al mondo delle risorse umane e alla vita d’azienda con sessioni teoriche ma soprattutto pratiche che ti daranno le competenze necessarie per affrontare il grande cambiamento che le aziende stanno affrontando. Durante il le lezioni ti verranno dati gli strumenti per trasformare la gestione HR in un asset importante dell’azienda.

Programma e date

I contratti di lavoro e le procedure di licenziamento individuale.

I contratti di lavoro sono regolati dal Codice Civile, strutturare correttamente un contratto di assunzione non è affatto semplice. Luca Furfaro, consulente del lavoro esperto di contrattualistica e gestione del personale mostrerà quali sono le strutture dei contratti di assunzione e le procedure di cessazione di un rapporto di lavoro. E’ vero, è una di quelle situazioni di fronte alla quale nessun HR vorrebbe mai trovarsi, eppure gli HR che vivono l’azienda si troveranno prima o poi ad affrontare questa situazione. Meglio essere preparati a farlo.

13/01/2023 ore 14.00 – 18.00

PMI: progettare il passaggio generazionale

In un Paese in cui il 90% delle imprese ha una dimensione medio piccola, siamo in una fase di transizione di massa, un momento in cui in tante aziende, più o meno grandi, assistiamo al passaggio di staffetta tra il titolare e i figli. In questo momento, dice Luca Marcolin, il ruolo dell’HR è fondamentale per creare quel ponte tra passato e futuro che diventa occasione per una diversa gestione delle persone e del personale. Il mondo delle imprese familiari con i loro vizi e le loro virtù spiegato da chi lo vive in prima persona.

14/01/2023 ore 09.00 – 13.00

Progettare l’innovazione.

Il mondo di oggi è fortemente interconnesso e interdipendente, la complessità porta i decisori ad affrontare costantemente trade-off, imprevisti, ambiguità e paradossi. Manager e organizzazioni devono sviluppare rapidamente consapevolezza del contesto in cui operano, saper interpretare la realtà, osservarla da molteplici punti di vista e minimizzare gli effetti negativi delle loro azioni sul sistema. L’intervento di Alessandro Cravera vuole attivare un confronto sugli schemi di azione e le competenze più efficaci per muoversi in un mondo non ordinato. 

14/01/2023 ore 14.00 – 18.00

Smart Working Reloaded

Lo smart working come non l’hai mai sentito analizzare e definire. Quella di Giovanni Scansani è una visione diversa dal mainstream (critica, ma costruttiva) di uno strumento molto complesso e sin qui generalmente utilizzato nella diversa forma del “lavoro ibrido” (e in precedenza come “lavoro da remoto forzato” per far fronte alle esigenze nate durante la pandemia). In gioco non c’è la conciliazione vita-lavoro o il benessere individuale (se non indirettamente), ma la riprogettazione dell’organizzazione aziendale e prima di questa o parallelamente ad essa la ricoperta del senso stesso del lavoro che ha subito non poche trasformazioni con l’adozione di tecnologie in continua evoluzione per la cui piena applicazione l’umanità del lavoro resta centrale.

27/01/2023 ore 14.00 – 16.00

On boarding, investiamo sul futuro?

Il futuro dipendente, l’azienda e l’on boarding, una pratica sottovalutata, a volte complessa, sicuramente molto utile spiegata da Guido Castello. Da dove si parte per rispondere alla necessità di engagement, quali sono le pratiche e come gestirle ce lo spiegherà il dott. Castello, HR Manager di TreNord, attraverso lo studio di un caso pratico che ha applicato in azienda. Un progetto interessante di un’azienda importante, riportato dalla viva voce dell’ideatore. Un’esperienza a cui attingere come esempio per altre aziende. 

27/01/2023 ore 16.00 – 18.00

Diversity and inclusion: progettare l’inclusione

L’azienda del futuro è un’azienda che non può prescindere da una politica di inclusione. La D&I è un argomento estremamente dibattuto che sta trovando ora terreno fertile nelle aziende. Valentina Dolciotti, esperta di D&I e da anni attiva con i più importanti brand aziendali, partendo dal panorama aziendale italiano e arrivando a descrivere i casi di eccellenza nelle grandi aziende, mostrerà come si costruisce un progetto di Divesity and Inclusion spiegandone l’applicabilità e i vantaggi, come si monitora l’andamento, come si coinvolgono le persone. Un’occasione unica di imparare facendo attraverso un lavoro di gruppo simulando un progetto D&I aziendale.

28/01/2023 ore 09.00 – 13.00

Dal gioco del Poker al decision making

Mentre studiavo per il Dottorato di ricerca in Statistica mi sono accorto che applicando le teorie quantitative al gioco del Poker avrei avuto un vantaggio competitivo, ma anche viceversa”. Inizia così il modulo di Matteo Fini sul problem solving e la presa di decisione. Una formazione diversa che parte dal gioco per arrivare alla realtà fornendo strumenti concreti, pratici, analitici e applicabili di gestione del problem solving e della presa di decisione. Il gioco del Poker crea dinamiche che insegnano concetti e metodi per sviluppare modelli decisionali che sono utili nella vita e nel lavoro. Un mix di matematica, probabilità, economia, finanza, psicologia, analisi di contesto e competenze relazionali, costituiscono la base del modello decisionale per fare scelte ottimali.

28/01/2023 ore 14.00 – 16.00; 10/02/2023 ore 14.00 – 16.00; 25/02/2023 ore 14.00 – 16.00; 10/03/2023 ore 14.00 – 16.00

Formazione e PNRR

Tonia Maffei si occuperà di due tra i più attuali e scottanti del momento. Progettare la formazione e l’innovazione (PNRR)Il modulo ha l’obiettivo di fornire elementi di conoscenza sulle misure del PNRR con una focalizzazione sugli ambiti di specifico interesse per il sistema imprenditoriale: innovazione, formazione, competitività, digitalizzazione, transizione ecologica. Successivamente affronteremo la normativa che riguarda la privacy nel modulo GDPR – Protezione dei dati personali in ambiente lavorativo. Attraverso l’utilizzo di metodologie di interazione con i partecipanti, il modulo – oltre che fornire elementi di conoscenza generale sull’impianto nazionale ed europeo di protezione dei dati personali così come definito dal Reg. Ue 679/2016 – proporrà chiavi di lettura e strumenti operativi per la compliance in ambiente lavorativo.

28/01/2023 ore 16.00 – 18.00; 10/02/2023 ore 14.00 – 16.00; 24/02/2023 ore 14.00 – 18.00; 05/05/2023 ore 14.00 – 18.00; 06/05/2023 ore 14.00 – 18.00

Social Network ed employer branding

Obiettivo dell’Employer branding è la promozione dell’immagine aziendale come luogo di lavoro per ottenere vantaggi competitivi per le attività proprie delle risorse umane in quanto permette di abbattere i costi di recruiting grazie a candidature spontanee, aumentare la percentuale di retention) sia per quelle strettamente commerciali. Un laboratorio pratico durante il quale Maria Letizia Russo, professionista d’eccezione, guiderà lo studente nella gestione di questa importantissima attività per il settore HR. 

11/02/2023 ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00

Contrattazione sindacale licenziamenti collettivi: la normativa

Assieme all’avvocato Pasquale Dui partiremo dalle basi normative e andremo a vedere come si gestiscono i licenziamenti collettivi, la Cassa Integrazione e il rapporto con i sindacati. Proprio su questo argomento verrà effettuato un laboratorio tecnico pratico di confronto diretto con un sindacalista per dar modo al discente di comprendere le effettive dinamiche della gestione della relazione sindacale.

25/02/2023 ore 09.00 – 13.00

HR Analytics, utilizzare i dati per gestire le persone

Per proiettare l’azienda nel futuro la Gestire delle Risorse Umane deve essere organizzata, misurata e costantemente monitorata. Il futuro, che è già presente, dimostra come sia ormai essenziale misurare costantemente ogni aspetto della vita d’azienda. Chi vuole lavorare nelle risorse umane dovrà saper gestire ed elaborare i dati per prendere le decisioni migliori. Con Valentina Biloslavo vedremo come utilizzare i dati nelle decisioni aziendali.

25/02/2023 ore 16.00 – 18.00 e 11/03/2023 ore 16.00 – 18.00

Contrattazione sindacale licenziamenti collettivi 

La contrattazione sindacale vista dal sindacalista Augustin Breda. Imparare a conoscere le strategie, il modo di pensare e le pratiche delle parti sociali. Con il sindacalista dottor Augustin Breda duellerà l’Avvocato Pasquale Dui, i due docenti simuleranno un vero dibattito azienda-sindacato per mostrare quello che accade veramente nelle aziende. Questa è l’occasione per vedere qualcosa che non vedrete in nessun altro corso di formazione: un laboratorio tutto pratico, dove il sindacato incontra l’azienda, in cui le parti si incontrano e si scontrano simulando le condizioni e le situazioni a cui l’HR manager sarà chiamato ad agire e a reagire.

25/02/2023 ore 10.00 – 13.00

Allineamento strategico e team development – OKR

Una delle questioni fondamentali di cui le aziende dovranno per forza occuparsi sarà quella della valutazione del personale. Nessuna organizzazione può ormai prescindere da questa attività necessaria per avere contezza immediata di quella che è la performance del personale, le competenze (hard e soft) espresse. Matteo Sola proporrà una sessione pratica di scrittura e gestione del sistema di valutazione della performance annuale.

11/03/2023 ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00

Rebel Safety Communication

Stefano Pancari è Rebel Safety Communication ovvero come costruire concretamente un ponte che permetta ad HSE e HR di collaborare con lo stesso fine: prendersi cura della persona. Non la classica formazione sulla sicurezza ma un intervento potente e connettivo tra elementi da sempre considerati disgiunti e che invece sono fortemente congiunti. La sicurezza delle persone passa attraverso l‘HR e il HSE e attraversa tutta l’organizzazione ma per fare questo, più che a livello normativo, bisogna agire a livello culturale.

24/03/2023 ore 14.00 – 18.00

Progettare un Piano di Welfare

Qual è l’evoluzione del sistema di welfare aziendale? Ritenuto da molti, a torto, solo un sistema per risparmiare le imposte sulle premialità erogate ai dipendenti, il sistema di welfare aziendale si è dimostrato una leva motivazionale e gestionale primaria tanto che è entrato di diritto in molti contratti collettivi nazionali. Sonia Faccin ci spiegherà come si struttura, come si comunica e si gestisce un piano di welfare sarà l’argomento del modulo dedicato con un focus pratico sulle attività ad esso connesso.

25/03/2023 ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00

HR Management

Cosa significa essere HR Manager oggi? Ce lo dice Federico Ott che ha ricoperto questo ruolo in contesti nazionali e internazionali e che ha maturato esperienze significative in Italia e all’estero. Un professionista preparato che è stato anche HR Business Partner di gruppi aziendali molto noti e che ora mette la sua esperienza al servizio di aziende clienti.

07/04/2023 ore 14.00 – 18.00

Testimonial

Nudge per comportamenti virtuosi in azienda

Qual è il tasso di efficacia di una norma nel determinare un certo comportamento? E’ più l’appartenenza ad un gruppo, il timore delle sanzioni o un substrato etico a fare la differenza? Non possiamo dirlo ma quello che sappiamo è che c’è sempre un margine di miglioramento e spesso cambiare del tutto paradigma può rivelarsi efficace. Se, dunque, invece di vietare il comportamento sbagliato, agevolassimo o favorissimo quello corretto? Con Andrea Buti affronteremo la tematica: dalla punizione alla spinta gentile: strumenti alternativi e tecniche di gestione del personale diversi con risultati estremamente incoraggianti e un impatto positivo sull’organizzazione.

18/01/2023 ore 18.00 – 20.00

Reverse mentoring

Ideatore del Progetto “Giovani senza Capo” Giuseppe Lareginaè Mentor del Progetto Young Women Network. Consulente di “The Seed Consulting Program” di Stanford Business School e Start Up Mentor di “VeniSIA”, Progetto di Università Ca’ Foscari. Con lui parleremo di reverse mentoring in azienda.

16/02/2023 ore 18.00 – 20.00

Welfare ed etica d’impresa

Gianmarco Guerrini da anni appassionato di welfare di cui ha una visione particolare: il welfare non solo come strumento di engagement del collaboratore ma soprattutto come modalità di apporto di benessere e miglioramento del clima aziendale. Un approccio diverso che senza snaturare il senso ultimo dello strumento di gestione del personale ne esalta le qualità intrinseche e più profonde.

14/03/2023 ore 18.00 – 20.00

La Leadership e il Team

La leadership e il team non sono concetti facili da spiegare, hanno basi teoriche ma è sul terreno che si gioca l’una all’interno dell’altro. Come creare un team affiatato e cosa significhi avere la responsabilità della leadership lo impareremo da Gianfranco Bacchi, 122° comandante dell’Amerigo Vespucci che ci parlerà della sua esperienza di uomo nel punto più alto.

15/03/2023 ore 18.00 – 20.00

Marketing e HR, discipline sempre più interconnesse.

Pochi si rendono conto che, nella gestione del personale, Marketing e HR non sono slegati ma sempre più interconnessi. Gli HR non sono stati “addestrati” alla comunicazione, arte di cui gli esperti di Marketing sono esperti. Tuttavia l’Innovative HR necessita di padroneggiare queste tecniche da sfruttare per migliorare la comunicazione interna e l’engagement. Petra Schrott, Marketing and Digital Director di Sodastream, ci spiegherà quali sono gli strumenti utili all’HR che devono essere usati in azienda per coinvolgere il personale.

22/03/2023 ore 18.00 – 20.00

Change Management: verso il Futuro.

L’organizzazione aziendale è lo specchio dell’organizzazione mentale dell’imprenditore. La lezione di Filippo Causero ha lo scopo di descrivere come le persone nella propria vita evolvono la propria consapevolezza e come gli esseri umani nel corso della loro storia hanno modificato i propri modelli organizzativi. La lezione si concentrerà sull’organizzazione Teal, descrivendo le pratiche di aziende famose come Patagonia e Gore.

12/04/2023 ore 18.00 – 20.00

Cyber Security

Che rumore fa un attacco informatico? Nessuno, dice Dario Tion, ma i danni che lascia sono spesso fatali. La sicurezza informatica è una delle questioni principali con cui le imprese dovranno fare i conti. Il settore HR sarà tra i più coinvolti proprio perché i dati sensibili delle persone e dell’azienda sono tra gli obiettivi degli hacker. Saper gestire la sicurezza dei dati sarà uno dei temi principali che l’asset HR dovrà affrontare nel prossimo futuro.

29/03/2023 ore 18.00 – 20.00

David Bevilacqua – L’esperienza vale 

Manager di lungo corso, ha gestito aziende a livello europeo e ne ha fondate altre. Speaker e scrittore ha raccontato cosa significhi essere manager nel mondo che cambia in “Parole per cambiare rotta” e “Ibridomania”.

19/04/2023 ore 18.00 – 20.00

Il Programma del percorso per diventare Innovative HR Manager and HRBP di H-Demy:

Inserisci mail e dati e chiedi informazioni sul programma, sui docenti, sugli sbocchi.

    • Richiedi informazioni sul programma del Corso Must Have Innovative HR Manager & HRBP
    • Ho preso visione della privacy policy del sito h-demy.eu. I dati inviati saranno trattati da h-demy.eu per il solo scopo di rispondere alla presente richiesta.

    Il percorso per Innovative HR Management & HRBP di H-Demy è un Must Have perché è l’unico Corso di Formazione Universitaria che possiede alcune delle più importanti caratteristiche richieste dal panorama aziendale e dagli HR Manager a livello nazionale:

    • Programma interamente on line per rispondere alle esigenze di tempo e diminuire i costi di spostamento;
    • Indiscussa professionalità del corpo docenti scelti tra i professionisti più capaci e preparati del panorama nazionale;
    • Il programma privilegia gli aspetti tecnici e pratici senza trascurare quelli teorici;
    • Costo contenuto in relazione alla qualità dell’esperienza formativa e del programma proposto;
    • Applicabilità immediata in qualunque contesto tu stia operando;

    Un programma intenso che proietta il Corso di Alta Formazione Universitaria in Innovative HR Management & HRBP di H-Demy tra i primi posti a livello nazionale della formazione di qualità. Scegliere il Corso di Alta Formazione Universitaria in Innovative HR Management & HRBP di H-Demy significa:

    • Scegliere un programma impegnativo ma estremamente formativo;
    • Ottenere una formazione certificata spendibile immediatamente sul campo;
    • Avere un’esperienza diretta e pratica riguardo all’argomento trattato;
    • Giocare una carta in più al colloquio di lavoro;

    Scegliere il Corso di Alta Formazione Universitaria in Innovative HR Management & HRBP di H-Demy significa scegliere di fare la differenza.